Lazio, Ag. Raul Moro: "Ha un grande futuro davanti. Punta alla prima squadra"

"È un giocatore molto importante, la Lazio ci ha puntato e tutti noi aspettavamo che arrivasse questo giorno per il suo debutto", ci ha detto l'ag. di Moro.
24.11.2019 09:00 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Ag. Raul Moro: "Ha un grande futuro davanti. Punta alla prima squadra"

Sono bastate due amichevoli contro la prima squadra e uno scampolo di partita contro la Roma per capire che le qualità le ha eccome. Raul Moro è un talento prezioso, un calciatore da preservare e far crescere senza troppe pressioni. Il modo con cui accarezza e tratta il pallone però, non può passare inosservato. La Lazio Primavera si aggrappa a lui per mantenere la categoria e puntare magari a qualcosa in più. Dopo tanta attesa finalmente Menichini potrà giocarsi il jolly nella manica. Subito in campo ieri, con una discesa di 40 metri ha propiziato il primo gol di Shehu. Poi l'infortunio, le lacrime, il cambio e la preoccupazione sul volto di tutti. Una paura svanita poche ore dopo, con i controlli in ospedale che hanno evidenziato solamente una botta ricevuta. A confermarlo è Manel Lorca, uno dei procuratori facenti parte dell'entourage del calciatore spagnolo, intervenuto in esclusiva ai microfoni de Lalaziosiamonoi.it: "Raul sta bene, ha ricevuto solo un colpo. Dovrebbe trattarsi solo di una contusione, fra pochi giorni tornerà in gruppo". 

IL TRANSFER - "Ci è voluto molto perché veniva da un altro paese e bisogna attendere i documenti affinché sia tutto normalizzato. Più o meno sono sempre necessari due mesi per formalizzare tutto".

LE CARATTERISTICHE - "È un giocatore molto importante, la Lazio ci ha puntato e tutti noi aspettavamo che arrivasse questo giorno per il suo debutto. Vedremo come andrà la stagione da oggi in poi. Non era semplice esordire in una partita così, ma le qualità che ha Raul gli consentono di cambiare le gare con una giocata. È un giocatore importante per la Lazio, vedremo come andrà".

GLI OBIETTIVI - "Punta alla prima squadra, non so se già da quest'anno avrà la possibilità, o se sarà il prossimo. Però già gli è capitato di allenarsi con i più grandi alcune volte, ha un grande futuro davanti e la Lazio ha fatto un grande acquisto puntando su di lui".

LA LAZIO - "Abbiamo scelto la Lazio perché ha subito manifestato molto interesse visto che giocava nel Barcellona e il progetto che ci ha presentato la Lazio ci è sembrato interessante. Alla fine abbiamo deciso di accettare. Il suo obiettivo ora è aiutare la squadra il più possibile, quello della squadra è salvare la categoria quest'anno per poi puntare ad altri traguardi". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LAZIO, LOTITO CHIEDE CONCENTRAZIONE ALLA SQUADRA

PRIMAVERA - LAZIO, RAUL MORO RASSICURA I TIFOSI

TORNA ALLA HOMEPAGE